All’asta da Sotheby’s le bottiglie speciali di Ornellaia – Vendemmia d’Artista 2016 di Shirin Neshat

asta sotheby's ornellaia vendemmia d'artista shirin neshat

Dal 29 di agosto fino al 13 di settembre, 11 preziosi lotti di Ornellaia – Vendemmia d’Artista verranno battuti online su Sotheby’s Wine. Il profitto verrà devoluto alla Fondazione Solomon R. Guggenheim per il programma “Mind’s Eye”

Ornellaia Vendemmia d'Artista 2016 Shirin Neshat Sotheby's 5

L’asta online di Sotheby’s della Vendemmia d’Artista 2016

Fino alle ore 20 del 13 settembre, le preziose bottiglie di Ornellaia – Vendemmia d’Artista 2016 realizzate dall’artista Shirin Neshat saranno live sull’asta di Sotheby’s Wine – partner di lunga data del progetto. Cosa potranno cercare di aggiudicarsi i collezionisti di tutto il mondo? Un’opera d’arte e un vino di gran pregio di certo, ma anche un’azione di solidarietà. 11 preziosi lotti di Ornellaia – Vendemmia d’Artista 2016 firmati dall’artista americana di origine iraniana, che ricomprendono le 10 Imperiali da 6L e l’unica Salmanazar da 9L, verranno battuti all’asta e la somma finale sarà annunciata in occasione di un evento che si terrà alla Collezione Peggy Guggenheim di Venezia il prossimo 13 settembre. Il ricavato? Devoluto alla Fondazione Solomon R. Guggenheim, a sostegno dell’innovativo programma dal nome “Mind’s Eye”.

Asta online | fino al 13 settembre 2019
Leggi della cerimonia di chiusura al Palazzo Venier dei Leoni di Venezia
Ornellaia | www.ornellaia.com

Sotheby’s Wine è orgogliosa di partecipare all’undicesima edizione del superbo programma d’arte Vendemmia d’Artista di Ornellaia. Abbiamo assistito a eventi incredibilmente speciali a New York (2010 e 2017), Hong Kong (2012), Londra (2013 e 2018), Toronto (2014), Basilea (2015) e Los Angeles (2016), ognuno dei quali del tutto unico ed eccitante, nello stesso modo in cui ogni annata ha il suo carattere distinto. Quest’anno contribuiremo a raccogliere fondi per la collaborazione di Ornellaia con il Guggenheim attraverso il loro programma “Mind’s Eye”. Queste bottiglie uniche e anche di grande formato troveranno
case in nuove cantine e ricorderanno sempre ai loro nuovi proprietari la gioia di portare con sè vino, cibo, arte e amicizia

Jamie Ritchie,Worldwide Head, Sotheby’s Wine

Cosa si trova all’asta: Vendemmia d’Artista nell’edizione Shirin Neshat

A partire dall’uscita di Ornellaia 2006, un artista contemporaneo conosciuto a livello mondiale, firma un’opera d’arte per la tenuta e una serie di etichette in edizione limitata, ispirandosi al carattere identificato dall’enologo per descrivere le peculiarità della nuova annata. Per “La Tensione”, – l’edizione del 2016 attualmente in asta – l’artista chiamata ad interpretarne il carattere con un’opera appositamente pensata per la tenuta è stata Shirin Neshat. La fotografa, regista e videoartista con il suo linguaggio visivo destabilizzante e poetico ha personalizzato una serie limitata di 111 bottiglie di grande formato e disegnato un’etichetta speciale che, in un unico esemplare, sarà presente in ogni cassa di Ornellaia, alludendo alla forza e alla dinamicità di quest’annata attraverso le parole dell’illustre poeta persiano dell’XI secolo, Omar Khayyām.

Maggiori informazioni sul Progetto Vendemmia d’Artista presto qui #staytuned

Ornellaia Vendemmia d'Artista 2016 Shirin Neshat Sotheby's 2

Ornellaia – Vendemmia per Mind’s Eye del Guggenheim di New York

«In questi ultimi 10 anni Ornellaia ha donato oltre 2 milioni di euro a dieci diverse istituzioni nel mondo dell’arte: dal Whitney Museum a New York alla Neue National Galerie di Berlino, dalla Fondation Beyeler a Basilea alla Royal Opera House di Londra, fino all’H2 Foundation in Hong Kong e Shanghai. A partire dal 2019, desideriamo dare un contributo allo sviluppo della percezione artistica dei non vedenti e per questo abbiamo deciso di sostenere il programma Mind’s Eye della Fondazione Solomon R. Guggenheim».

spiega il CEO di Ornellaia Giovanni Geddes da Filicaia

Creato dal dipartimento di educazione della Guggenheim Foundation nel 2008, il progetto ‘Mind’s Eye’ cui verranno devoluti i proventi dell’asta online di Vendemmia d’Artista di quest’anno, consentendogli di sviluppare ulteriormente il progetto e far sì che la sua eccellenza continui a guidarne i principi ispiratori, si pone un obiettivo ambizioso: quello di aiutare persone con disabilità visive ad approcciarsi all’arte tramite l’uso di tutti i sensi. Perché, come ha osservato il chimico e imprenditore Hoby Wedler: Quando tutti i sensi vengono invocati, le possibilità si espandono per creare impressioni, connessioni emotive e ricordi duraturi. Lavorando insieme, abbiamo cercato di trovare nuovi percorsi per gli amanti del buon vino per connettersi ad un livello più profondo con esso e, si spera, dare alle persone una migliore comprensione dell’esplorazione sensoriale. Sono orgoglioso di contribuire a sensibilizzare l’opinione pubblica su ciò che Ornellaia e il Museo Guggenheim stanno facendo con l’accesso universale per l’arte ai non vedenti tramite questa collaborazione”.

“Siamo profondamente grati che a partire da quest’anno, i proventi della vendita di Ornellaia Vendemmia D’Artista saranno devoluti al Museo Guggenheim a sostegno del programma Mind’s Eye.La missione fondante del Guggenheim è stata quella di raccogliere ed esibire arte che non fosse semplicemente moderno, non solo nuovo, ma rivoluzionario. Grazie a Ornellaia, possiamo estendere questa missione a un pubblico ancora più ampio “.

Richard Armstrong, Director of the Solomon R. Guggenheim Museum and Foundation

Questa collaborazione verrà celebrata il 13 settembre, proprio al termine dell’asta, con un esclusivo evento cocktail che verrà ospitato nella sede della Collezione Peggy Guggenheim nello scenografico Palazzo Venier dei Leoni, affacciato sul Canal Grande a Venezia. Fino ad allora, chiunque si registri sul sito http://www.sothebys.com/ornellaia potrà lasciare un bid e partecipare all’asta internazionale.

Ornellaia Vendemmia d'Artista 2016 Shirin Neshat Sotheby's 5
Asta online | fino al 13 settembre 2019
Leggi della cerimonia di chiusura presso il Peggy Guggenheim di Venezia
Ornellaia | www.ornellaia.com
1 comment
Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

You May Also Like